Indietro
 
Roberto Barni

Roberto Barni è nato a Pistoia nel 1939.
Vive e lavora a Firenze.
Dedicandosi sia alla pittura che alla scultura, Roberto Barni ha creato negli anni un mondo ove uomini, edifici e animali convivono secondo modalità d'incontro e confronto declinate in moduli poetici oscillanti fra sottile malinconia e aggraziato, leggerissimo humor.
Nella sua produzione scultorea più recente, esili figure maschili, taciturni veggenti assorti in una loro sfuggente interiorità, disegnano azioni e giochi in un mondo in cui il vuoto e l'assenza danno le coordinate di un luogo di solitudine; ove la poesia di situazioni surreali acquista valenze simboliche leggibili in chiave alchemica ed iniziatica. Tuttavia, le vibrazioni simboliche dell'opera di Barni non ne nascondono la sensibilità più strettamente plastica, frutto di una sapienza tecnica che fa del corpo scultoreo insostituibile luogo d'incontro di sensi e intelletto.



Mostre recenti

1997

Montecarlo - VI Biennale di scultura;
Caen, Musée des Beaux-Arts - Théories des cafés;
Bologna, Galleria d'Arte Moderna - Arte italiana Ultimi quaranta anni

1998

Castelluccio di Pienza, Galleria La Tartaruga - Per il clima felice degli anni Sessanta;
Belluno, Palazzo Crepadona, e Cortina, Galleria Civica - La citazione, Arte italiana negli anni '70 e '80;
Licenza, Palazzo Orsini - Arte a Palazzo, Oraziana 1998;
Chaumont, Les Silos - L'univers n'existe que pour un livre;
Buenos Aires, Centro Culturale La Recoleta - Teorias de los cafés;
Santiago del Cile, Centro Culturale Los Condes - Teorias de los cafés

1999

Sapporo, Collezione Giuliano Gori, Kamakura Art Museum e Sapporo Museum of Contemporary Art - Arcadia in Celle;
Roma - XIII Quadriennale d'Arte, Roma, Galleria d'Arte Spazio Blu;
Roma, Calcografia Nazionale - Collane e perle della Galleria La Salita;
Barcelona, Institut Français - L'univers n'existe que pour un livre;
Bevagna, Palazzo Comunale - In Cartis;
Roma, Archivio della Scuola Romana - Per il clima felice degli anni Sessanta

2000

Parma, Galleria Niccoli - Pop-art in Italia;
Poggio a Caiano, Villa Medicea - Disegno in Toscana;
Roma, Museo del Risorgimento - La Pittura ritrovata;
Siena, Palazzo Pubblico - Opere di carta;
San Casciano, Centro d'Arte La Loggia - Dueevasi, Betty Woodman e Roberto Barni

2001

Genazzano, Castello Colonna - Incroci, arte contemporanea della collezione Tonelli;
Bondeno, Palazzo Comunale - Nel disegno

Indietro